CENTRO ASSISTENZA STUDENTI
Associazione Noi & Pavia
 
   
 
Servizi per gli studenti   Servizi per i proprietari di alloggi  
Erasmus and
International students

CONTRATTI DI LOCAZIONE

A seguito del nuovo Accordo Territoriale sottoscritto in data 24 Gennaio 2019 tra il Comune di Pavia e le Associazioni della Proprietà Edilizia e le Associazioni Sindacali territoriali degli inquilini, ci sono delle novità molto importanti che riguardano la stesura dei contratti di locazione abitativa agevolata (art. 2 comma 3, L.431/1998 e art. 1 D.M. 16 gennaio 2017).

Uno degli aspetti di maggiore importanza è la modalità di determinazione del canone di locazione che, per calcolarlo, richiede la conoscenza di una serie di dati tecnico/ oggettivi e di elementi qualitativi che riguardano le singole unità immobiliari.      

Pertanto, nel caso in cui un proprietario fosse interessato alla futura stipula di un contratto di tipo agevolato (contratto transitorio per studenti, contratto transitorio, contratto 3+2) potrà consegnare al Ns Ufficio la documentazione sotto riportata per la formulazione del nuovo canone.

A tal fine chiediamo cortesemente di fornirci:

  • Copia dei documenti di identità e codice fiscale;
  • Visura catastale aggiornata
  • Planimetria NON RIDOTTA
  • Tabella degli elementi di arredo compilata e firmata (allegato N.2 scaricabile dal sito del Comune di Pavia)
  • Indicazione dei mq delle relative superfici che riguardano la locazione (allegato N.3 scaricabile dal sito del Comune di Pavia) - compilato e firmato
  • Prospetto illustrativo degli elementi qualitativi (allegato n.4 scaricabile dal sito del Comune di Pavia) compilato e firmato
  • Copia della certificazione energetica
  • Copia del bilancio consuntivo/ preventivo delle spese condominiali

Gli allegati sopra citati sono anche disponibili presso il nostro Ufficio.

Dopo aver ricalcolato il canone di affitto, si è resa obbligatoria per il proprietario l’iscrizione ad una delle Associazioni dei conduttori e della proprietà edilizia le quali dovranno timbrare e firmare un’ATTESTAZIONE che confermi la veridicità del canone calcolato in base ai nuovi parametri.

Una volta ottenuta l’attestazione è possibile procedere alla stesura e registrazione del contratto di locazione. Il nuovo modello contrattuale è editabile e non è suscettibile di alcuna modifica.

Quali sono i VANTAGGI per i locatori che scelgono tale tipologia di contratto?

  • Per il regime cedolare secca l’aliquota calcolata sul canone pattuito dalle parti è ridotta al 10%.
  • Per chi non opta per il regime di cedolare secca è prevista una riduzione IRPEF del 30%.
  • Relativamente alla tassa IMU, l’aliquota scende al 9.6% (dal precedente 10.6%) + un’ulteriore riduzione ministeriale del 25%.

 

     
     
 
Pubblicità
 
In evidenza | Chiedi informazioni >>
  • CORSO DI PREPARAZIONE IELTS 40 ORE MARZO
    Iscrizioni entro il 22 febbraio 2019. Leggi qui
  • IELTS TRAINING COURSE (PRACTICE TESTS)
    Iscrizioni entro il 20 gennaio 2019. Leggi qui
  • CORSI DI LINGUA STRANIERA PRIMAVERA 2019
    Iscrizioni entro l'11 marzo 2019. Leggi qui
  • CORSO DI PREPARAZIONE FIRST CERTIFICATE MARZO
    Iscrizioni entro l'11 marzo 2019. Leggi qui
Informazioni utili
0382.539393
0382.532467
Info
Erasmus
Lun - Giov
9.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
Ven. 9.30 - 12.30